Category: Notizie

Tenta di aggredire una donna, lei lo mette in fuga

Cento, 18/10/2013 – E’ successo nel pomeriggio di oggi nel centro di Cento. Una donna ha subito un’aggressione da parte di un uomo, ma nella colluttazione è riuscita a mettere in fuga il suo aggressore. Grazie alle grida, quindi, la ragazza si sarebbe salvata da un’aggressione quasi certa. Sul caso, ora, stanno indagando le autorità…

Santa Liberata, Lodi: Fava cerca visibilità e polemica

Cento, 18/10/2013 – Piero Lodi risponde a Paolo Fava tramite Facebook. Di oggi l’interrogazione del consigliere di opposizione  sulla scuola materna Santa Liberata di Cento. “Il Consigliere – ha scritto Lodi – avrebbe fatto meglio ad attendere la “risposta scritta” da lui richiesta o a telefonare se aveva urgenza di intervenire pubblicamente, per non rischiare…

Cispadana: M5S chiede stop fino a fine indagini

“E’ uno scandalo che il Bellomo sia ancora lì al suo posto, remunerato dal Ministero dell’Ambiente, dopo i dettagli emersi nell’inchiesta della magistratura sulla TAV di Firenze in cui il geologo sembrerebbe essere delineato come il faccendiere della Commissione di Via”. Lo dichiara Michele Dell’Orco, deputato emiliano M5S, che ha depositato un’interrogazione per chiedere al…

Installati nuovi rilevatori di infrazione stradali a Cento

Cento, 17/10/2013 – Nuove apparecchiature di rilevazione automatica delle infrazioni stradali sono state installate su alcune strade centesi. A darne notizia è direttamente Piero Lodi che, sulla sua pagina pubblica di Facebook, scrive: “Lo scorso 11 ottobre sono state installate le apparecchiature di rilevazione automatica delle infrazioni al Codice della Strada nelle seguenti posizioni: Via…

Scagionato il Fuego, “il fatto non sussiste”

Cento, 17/10/2013 – Una vicenda che va avanti dal 2009, oggi è arrivata dal tribunale di Ferrara la sentenza che scagiona il noto locale centese, Fuego 51, situato al parco del Reno,  perché il “fatto non sussiste“. Da anni, ormai, i rapporti tra i gestori del locale e alcuni abitanti della zona si era inclinato…

Il comitato famiglie Ceres chiede l’accertamento A.R.P.A.

Cento, 17/10/2013 – Dopo il principio di incendio ad una cabina elettrica alla Ceres, il comitato famiglie del supercondominio richiede l’accertamento A.R.P.A. in quanto non è la prima volta che quella cabina crea gravi problemi e gli abitanti più vicini sono seriamente preoccupati “per la loro incolumità fisica e per le sorti delle loro abitazioni“.…

Nuovi orizzonti per il quartiere Ceres?

Cento, 16/10/2013 – Lo sventato disastro di ieri alla Ceres ha aperto una riflessione il giorno dopo. E’ Piero Lodi, sindaco di Cento, a scrivere nella mattina di oggi sulla propria pagina pubblica del social network blu alcune righe: “Il giorno dopo il principio di incendio della cabina Enel di via De Gasperi – esordisce…