CENTO (FE) ORGANI DI SICUREZZA A CONFRONTO: GRANDE SUCCESSO PER IL CONVEGNO “DOMINA E OLTRE”!

CENTO (FE) 03/11/19 – ( DI MARCO RABBONI) ORGANI DI SICUREZZA A CONFRONTO: GRANDE SUCCESSO PER IL CONVEGNO “DOMINA E OLTRE”! Sala di rappresentanza CRC di Palazzo Rusconi gremita per l’interessante convegno formativo ‘Do.Min.A…. e oltre’, organizzato dal Comune e dalla Polizia Locale di Cento: 150 gli iscritti provenienti da tutta l’Emilia Romagna e la presenza degli esponenti delle forze di polizia, fra cui il questore di Ferrara Giancarlo Pallini. Illustri relatori e approfondimento di tematiche di grande rilevanza hanno sancito il successo di partecipazione e gradimento del convegno, di cui è stato moderatore Gianluca Albertazzi, responsabile area Polizia Locale regionale. Ad aprire la giornata il saluto del comandante della Polizia Locale Fabrizio Balderi, il quale ha poi illustrato il nuovo progetto ‘Vicinato allargato’, sottoscritto con la Regione. Quindi l’assessore alla Sicurezza Antonio La Bianco ha avuto parole di plauso e merito per il lavoro degli operatori  della Polizia Locale, nonché per l’impegno quotidiano profuso dal Nucleo anti violenza durante questo ultimo anno di attività di Do.Min.A. L’intervento iniziale è stato affidato a Mark Randell, ex detective di Polizia, ora former per le polizie dell’Europa e dei paesi anglosassoni in materia di contrasto ai crimini in danno agli animali: le tematiche trattate si sono concentrate sulle indagini soprattutto nei confronti della piaga, specialmente diffusa in Ungheria, dei combattimenti clandestini di cani, nonché sullo studio delle crudeltà degli animali in chiave Link, ossia correlata, e spesso indicatore di comportamenti anti sociali. Di seguito Francesca Sorcinelli, presidente Link Italia, ha informato la platea in merito ai contenuti e all’attività dell’associazione, ossia la correlazione tra crudeltà sugli animali, violenza interpersonale e ogni altra condotta antisociale, congratulandosi per il traguardo raggiunto nel settembre scorso con l’adesione del Comune di Cento. L’avvocato tutela giuridica degli animali Enpa, Claudia Ricci, ha quindi fornito agli operatori di Polizia Giudiziaria fondamentali nozioni normative ed operative finalizzate a una corretta prassi per il contrasto verso le forme di maltrattamenti sugli animali, per le quali gli stessi sono chiamati spesso ad intervenire in quanto reati perseguibili d’ufficio.   Il convegno è proseguito nel pomeriggio con l’illustrazione da parte dei referenti del Nucleo Anti violenza della Polizia Locale di Cento, ispettore superiore Massimo Perrone e assistente scelto Michela Bosi, in merito all’esperienza di Do.Min.A. dopo un anno di attività, connotata dal raggiungimento di obiettivi di formazione con convegni rivolti ad operatori di polizia e all’informazione con incontri con la cittadinanza, nonché di divulgazione del progetto in realtà extraterritoriali quali Lecce, Verona, Lucca, Imola, ecc. Il lavoro dell’ultimo anno si è incentrato su diversi casi specifici riconducibili a problematiche di bullismo, anche attraverso audizioni protette dei minori, maltrattamenti familiari, con messa in protezione della vittima, nonché di violenze sugli animali, con attuazione di sequestro preventivo di tre cani. La conferenza è stata poi focalizzata sulla recente normativa denominata Codice Rosso (legge n. 69/2019) attraverso le prestigiose voci dei procuratori Lucia Russo e Silvia Marzocchi. La prima, procuratore aggiunto del Tribunale di Bologna, ha spiegato le innovazioni contenute nella normativa, a partire dai nuovi reati introdotti quali il revenge porn, l’omicidio di identità e l’induzione e costrizione al matrimonio. La seconda, procuratore capo del Tribunale per i Minorenni di Bologna, ha iniziato il proprio intervento riprendendo la tematica del revenge porn, prassi sempre più usata tra i minorenni, soffermandosi sulle problematiche rispetto alla produzione e diffusione di immagine pedo – pornografiche, fornendo preziose delucidazioni in merito alla forma di maltrattamenti familiari come ‘violenza assistita’

Condividi questo articolo

Post Comment