CENTO (FE) IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA A CENTO IL SALUTO E AUGURIO DI BUON LAVORO DEL SINDACO DI CENTO FABRIZIO TOSELLI !

Fabrizio Toselli Sindaco di Cento: nessun strappo col Prefetto Tortora
IL PRIMO CITTADINO DI CENTO FABRIZIO TOSELLI

CENTO (FE) 16/09/19  – ( DI MARCO RABBNI) IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA A CENTO IL SALUTO E AUGURIO DI BUON LAVORO  DEL SINDACO DI CENTO FABRIZIO TOSELLI AGLI STUDENTI E AI DICENTI DELLE SCUOLE CENTESI…. “Carissimi scolare e scolari, studentesse e studenti, affrontiamo da oggi un nuovo inizio: un nuovo anno scolastico per cui desidero farvi gli ‘in bocca al lupo’ da parte mia e dell’intera Amministrazione Comunale. Un pensiero in particolare a tutti coloro che iniziano un nuovo ciclo di studi, perché possano affrontare il cambiamento e l’avanzamento con curiosità e passione, e a tutti coloro che proprio quest’anno lo termineranno, perché possano trarre le maggiori soddisfazioni possibili dalla chiusura di un percorso. A tutti, grandi e piccini, che si siederanno da oggi e per i prossimi mesi sui banchi delle nostre scuole di ogni ordine e grado, auguro di vivere appieno le straordinarie emozioni che sa regalare il mondo della scuola. La scuola infatti è luogo di crescita, educativa e personale, grazie alla conoscenza: conoscenza di nozioni, che saranno fondamento della vostra realizzazione; di persone, adulti e coetanei, che sapranno arricchirvi; di esperienze nuove, che potranno contribuire alla vostra formazione. Godetevi questa nuova avventura con le sue emozioni e speranze, i suoi propositi e obiettivi: lo capirete, costituirà un periodo irripetibile, di cui porterete sempre il più caro ricordo. Studiate e leggete, interessatevi e incuriositevi, ponetevi domande e cercate le risposte meno scontate, confrontatevi e coltivate i vostri talenti. Vivete l’attività scolastica con slancio ed entusiasmo, con responsabilità e divertimento, aprendo la mente e applicandovi, esprimendo le vostre attitudini e i vostri talenti. Attraverso questo messaggio, inoltre, voglio augurare a docenti, operatori scolastici, dirigenti, amministratori buon lavoro: il loro è un ruolo centrale e le loro figure rappresentano un riferimento sicuro. E un caro saluto alle vostre famiglie, che vi accompagneranno e sosterranno in questo cammino. L’Amministrazione Comunale farà la propria parte, mettendo in campo tutto l’impegno per rendere migliori le infrastrutture, così da garantire più sicurezza, funzionalità e comfort, e per continuare ad assicurare un’offerta formativa competitiva. Faremo squadra con la comunità scolastica per fornire ai nostri giovani e giovanissimi le migliori premesse per il loro futuro, che è poi quello della comunità. Sinceri auguri di buon anno scolastico a tutti”.
LA POPOLAZIONJE STUDENTESCA CHE VA DALLA PRIMA ELEMENTARE ( INDICHIAMO ANCORA NELLA VECCHIA MANIERA)  ALLE SUPERIORI…!
625 scuole d’infanzia

1.686 scuole primarie
1.133 scuole secondarie di primo grado
3.444 alunni nei quattro ISTITUTI CCOMPRENSIVI
Paritarie 576
Liceo 682
Isit 1.395
Iis 770

 

Condividi questo articolo

Post Comment