CENTO (FE) PRIMO INCONTRO DEDICATO AL FINE VITA ORGANIZZATO DAL DISTRETTO OVEST!

CENTO (FE) 14/10/19  ( LA REDAZIONE) PRIMO INCONTRO DEDICATO AL FINE VITA ORGANIZZATO DAL DISTRETTO OVEST! Sono rivolti anche ai cittadini di Cento gli incontri su ‘Il Fine vita. Riflessioni per una scelta libera e consapevole’, organizzati dall’Azienda Usl di Ferrara e previsti nel programma del ‘Piano di zona per la salute e il benessere sociale 2018-2020 Distretto Ovest’. Il primo dei due appuntamenti si terrà martedì 15 ottobre, alle 15.30, alla Casa della salute di Bondeno, in via Dazio 113. Nel corso del pomeriggio dedicato al tema ‘Il fine vita. Riflessioni per una scelta libera e consapevole’, Franco Romagnoni, direttore delle attività socio-sanitarie dell’Ausl, parlerà delle norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento (Legge 219 del 22.12.2017). Le cure palliative, nate nel Regno Unito negli anni ‘60, si sono lentamente estese nel mondo, fino ad acquistare le caratteristiche di una vera e propria disciplina specialistica. Se nella prima fase di sviluppo la loro applicazione ha riguardato solo la malattia oncologica avanzata, sono state in seguito estese all’aids o ad altre malattie croniche a devoluzione infausta. Per questo motivo già dal 2010 l’OMS ha affermato che principi delle cure palliative dovrebbero essere applicati precocemente nel corso di una malattia cronica, quando i malati si avvicinano alla fase finale della loro vita, proseguendole fino alla fase terminale. Aldilà delle affermazioni generali di principio, il cuore dell’argomento è la possibilità della persona di conoscere quali sono i possibili percorsi di cura a cui potrà essere sottoposto e sapere in che modo il “suo punto di vista” dovrà essere preso in considerazione. La legge n. 219 (Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento) è in vigore dal 2017, è uno strumento prezioso per dare voce alle volontà del malato, ma è probabilmente ancora troppo poco conosciuta.Il secondo momento si terrà venerdì 18 ottobre, alle 17, nell’auditorium della scuola media di Poggio Renatico, in via Salvo d’Acquisto 5/7.

Condividi questo articolo

Post Comment