CENTO (FE) SARANNO ESPOSTI IN SALA ZARRI I LAVORI DEGLI STUDENTI DELLA F.LLI TADDIA SULLE BELLEZZE DI CENTO, UNA SPECIE DI GUIDA TRA LE COSE BELLE DI CENTO !

CENTO (FE) 06/09/19  – ( LA REDAZIONE) SARANNO ESPOSTI IN SALA ZARRI I LAVORI DEGLI STUDENTI DELLA F.LLI TADDIA SULLE BELLEZZE DI CENTO, UNA SPECIE DI GUIDA TRA LE COSE BELLE DI CENTO !  Sabato 7 settembre alle ore 18 all’interno della Rocca di Cento verranno presentati i progetti sul Patrimonio Artistico e Culturale di Cento, realizzati da alunni e professori dell’IIS F.lli Taddia. Ricche e varie le attività che verranno illustrate al pubblico. Due Ebook: uno rivolto ai bambini, accattivante e divertente, dove Guercino ci accompagna in un viaggio fatto di storia, curiosità e giochi e uno che, grazie al linguaggio facile, permette anche a chi ha difficoltà, di conoscere la storia, gli aneddoti, i personaggi e le opere d’arte che costituiscono il ricco patrimonio artistico e culturale del nostro territorio. Una App dal titolo APPunti su Cento, che con un semplice click permetterà di avere informazioni sulla storia, l’arte e la cultura centese. E inoltre un sito web in lingua francese che valorizza la conoscenza, anche gastronomica, del territorio, realizzato dagli studenti dell’ IISF.lli Taddia” in collaborazione con il Lycée Nelson Mandela di Nantes. La presentazione sarà intervallata da letture, tratte dai progetti, a cura di Alessandro Ramin e dell’Associazione I Nottambuli, e da momenti musicali a cura di Luca Gallerani che suonerà una chitarra lyra di Mozzani, anche per ricordare questo importante liutaio vissuto a Cento, a 150 anni dalla sua nascita.

Condividi questo articolo

Post Comment