CENTO (FE) ORDINE PUBBLICO: RESTRIZZIONE SUGLI ORARI D’ APERTURA PER IL BAR VIA DEL “CURATO 100” PIU’ CONOSCIUTO COME IL BAR DEL MORANDO: L’ASSESSORE ALLA SICUREZZA IL GEN. ANTONIO LABIANCO SPIEGA LE MOTIVAZIONI !

L’ASSESSORE DEL COMUNE DI CENTO CON DELEGA ALLA SICUREZZA GEN ANTONIO LABIANCO

ANTONIO LABIANCOCENTO (FE) 12/08/19  – ( LA REDAZIONE)  ORDINE PUBBLICO: RESTRIZZIONE SUGLI ORARI D’ APERTURA PER IL BAR VIA DEL “CURATO 100” PIU’ CONOSCIUTO COME IL BAR DEL MORANDO: L’ASSESSORE ALLA SICUREZZA IL GEN. ANTONIO LABIANCO SPIEGA LE MOTIVAZIONI !  È stata disposta la riduzione dell’orario di apertura al pubblico nelle ore notturne del bar di via del Curato 100. All’esercizio è stato prescritto l’orario dalle 5 alle 24, almeno per la durata di sei mesi. «L’attività è stata oggetto di attenzione e controlli da parte dei Carabinieri e anche della nostra Polizia Locale – spiega l’assessore alla Sicurezza Antonio Labianco -. Questo perché l’apertura 24 su 24 ore del bar determinava, soprattutto nelle ore notturne, assembramenti da parte di persone che già in passato hanno dato vita a schiamazzi e ad ancor più gravi episodi, oggetto di numerose lamentele e segnalazioni». Risultato dell’attività di controllo, dunque, la riduzione di orario. Tanto più che l’esercizio è stato recentemente sottoposto da parte del questore a una sospensione per 15 giorni dell’attività. «La limitazione degli orari notturni – rimarca Labianco – si propone di prevenire i comportamenti di irresponsabilità e intemperanza, che possono determinare gravi danni, e di tutelare gli interessi che sottendono il concetto di sicurezza  urbana, quali  la sicurezza della città, l’ordinata convivenza,  l’ambiente e la qualità della vita locale».

Condividi questo articolo

Post Comment