Individuata la nuova sede del comune: palazzo Piombini

palazzo-piombini-cento
Tratta da Google Maps

Cento, 09/10/2013 – E’ il sindaco Piero Lodi a dare la notizia sulla propria pagina ufficiale di Facebook. L’amministrazione ha individuato la nuova, temporanea, sede del comune di Cento che, quindi, entro il mese di gennaio 2014, verrà via dalla Pandurera.

“Con il nuovo anno – scrive Lodi – l’Ente locale cambia sede temporanea e torna in Corso Guercino, a poche decine di metri dalla sede storica […]. La nuova sede temporanea – continua il sindaco – del Municipio di Cento sarà Palazzo Piombini, in Corso Guercino al civico 62/a. Un palazzo molto bello, ma soprattutto sufficientemente grande per ospitare, progressivamente, l’intera macchina comunale. Un edificio appena riqualificato, che offre importanti garanzie di sicurezza sismica, completamente servito da ascensore e dunque perfettamente accessibile anche a chi ha ridotte capacità motorie”. Tutto questo, in attesa del ripristino totale della casa Municipale vera e propria i cui lavori si dovrebbero concludere entro tre anni.

I traslochi dovrebbero avere una fine entro il mese di gennaio e si effettueranno in diverse fasi. Dopo alcuni accorgimenti nel palazzo per adattarlo alle esigenze dei dipendenti comunali, “si procederà per fasi – spiega Lodi –, iniziando dal trasferimento di quella parte di uffici e servizi che attualmente occupano la platea della Pandurera […]“, per poi attivare “una seconda fase di ampliamento un po’ differita nel tempo (qualche mese) che consentirà un successivo ulteriore potenziamento dei servizi ed un progressivo miglioramento della qualità funzionale degli spazi”.

Infine, i costisaranno interamente a carico della procedura post terremoto“, scrive il sindaco di Cento. Così facendo, la Pandurera potrà tornare ad essere teatro e ospitare la stagione teatrale 2014.

La redazione

Condividi questo articolo

Post Comment