Scagionato il Fuego, “il fatto non sussiste”

Fuego 51, CentoCento, 17/10/2013 – Una vicenda che va avanti dal 2009, oggi è arrivata dal tribunale di Ferrara la sentenza che scagiona il noto locale centese, Fuego 51, situato al parco del Reno,  perché il “fatto non sussiste“.

Da anni, ormai, i rapporti tra i gestori del locale e alcuni abitanti della zona si era inclinato in quanto quest’ultimi sostenevano che il Fuego era origine di troppo rumore serale e della sporcizia del parco che lo circonda. Addirittura, vista la sentenza di oggi, si era passati a vie legali, ma a quanto pare il giudice, visti gli elementi, ha deciso di scagionare i gestori del locale dalle accuse mossegli contro.

Gestori che hanno espresso la propria felicità sul web e, a quanto si apprende, spiegheranno meglio le vicissitudini sabato 19 ottobre con una conferenza stampa.

La redazione

Condividi questo articolo

Post Comment