RENAZZO DI CENTO (FE) – CICLISMO PROTAGONISTA SULLE STRADE FERRARESI GRAZIE AL METTING ORGANIZZATO DALLA STELLA ALPINA!

RENAZZO DI CENTO (FE) 15/07/19  – ( LA REDAZIONE)  CICLISMO PROTAGONISTA SULLE STRADE FERRARESI GRAZIE AL METTING ORGANIZZATO DALLA STELLA ALPINA DI RENQAZZO DI CENTO…  Una mattinata di sport e divertimento che ha regalato tre medaglie agli atleti bianco celesti. A Renazzo, si è svolto il 2° Trofeo Ristorante Pizzeria il Mascalzone valido anche come “meeting provinciale” di ciclismo. Organizzato dalla Società Sportiva Stella Alpina, in un circuito di Km 1,150 da ripetersi più volte a seconda delle categorie, si sono affrontati una settantina di corridori suddivisi tra le varie categorie di riferimento tra i quali hanno spiccato anche 9 bambini PG di 5/6 anni. In una giornata dove sport e divertimento sono stati protagonisti indiscussi, si sono laureati campioni provinciali: per la categoria G1 (7 anni) Nicola Schiassi della S. Carlese, G2 (8 anni) Paolo Guidetti S. Carlese, G2 femminile Greta Prosperi 100CyclingTeam, G3 (9 anni) Manuele Marzari S.Maria Codifiume, G3 Femminile Adele Ghelli S.S. Stella Alpina, G4 (10 anni), Alessandro Bonora S. Maria Codifiume, G4 femminile Asia Prosperi 100CyclingTeam, G5 (11 anni) Michele Marzari S.Maria Codifiume, G5 femminile Martina Negrini S. Maria Codifiume, G6 (12 anni) Mattero Paltrinieri della S.S. Stella Alpina, G6 femminile, Jasmina Ben Salem S.S. Stella Alpina.

 

Grande soddisfazione anche per la società bianco celeste sempre più impegnata nella promozione del ciclismo giovanile che ha voluto riportare a Renazzo una manifestazione come il meeting provinciale, chiamando a raccolta non solo le società ferraresi. Uno sforzo che ha visto anche la collaborazione del Comune di Cento che nei mesi precedenti ha realizzato i lavori di asfaltatura nel tratto stradale di via Pilastro, dove avvenivano le volate dei bambini, rendendo così più sicura la loro gara; presenti alle premiazioni dei giovani atleti il Sindaco Fabrizio Toselli ed il Vicesindaco Simone Maccaferri.  Per quanto riguarda gli atleti della Stella Alpina, tanta gioia nel gareggiare a casa; un plauso a Federico Guerra, Alessandro Ferioli e Davide Criscuolo alla sua prima corsa su strada per la categoria G2 (8 anni), Alessandro Guerra e Adele Ghelli, dove Alessandro si classifica al 3° posto e Adele 2° classificata aggiudicandosi anche il titolo di campionessa provinciale di Ferrara categoria G3 (9 anni), nella categoria G5 (11 anni) Mastropasqua Federico e Popescu Federico che fino all’ultimo sono stati nelle prime fila a battagliare, nella categoria G6 (12 anni) Agata Balboni, Yasmina Ben Salem e Paltrinieri Matteo. In questa categoria a spiccare su tutti è stato Matteo, che a sette giri dalla fine ha tentato una fuga ben riuscita con un avversario battuto poi per distacco nella volata finale, aggiudicandosi così la sua ottava vittoria stagionale.  La Stella Alpina in pillole La Stella Alpina di Renazzo, nasce nel 1907 per volere del Cavalier Giuseppe Giberti, desideroso di creare una società con finalità aggregative e sociali, con un occhio di riguardo allo sport. L’avventura agonistica inizia nel 1974 quando Rino Montanari, ex ciclista professionista e DS, insieme a Francesco Fortini appassionato di ciclismo, propongono al fondatore e allora presidente della Stella Alpina, il Cavalier Giuseppe Giberti l’idea di creare un gruppo ciclistico. Partiti con un solo atleta, Gilberto Manferdini, la squadra si è arricchita di giovani ciclisti che negli anni hanno vestito con orgoglio la maglia bianco celeste. Sono più di 500 le gare vinte che oltre alle 6 maglie tricolori, includono anche numerosi titoli regionali e provinciali. Due i prestigiosi riconoscimenti ricevuti dal CONI per meriti sportivi: nel 1998 la Stella d’argento e nel 2007 la Stella d’oro

Condividi questo articolo

Post Comment