CENTO (FE) CARICENTO SI RIPRENDE DALLO CHOC D’ABBANDONO, ELEGGE 2 CONSIGLIERI E C’E’ IL NUOVO PRESIDENTE !

CARICENTO, ASSEMBLEA DEI SOCI QUELLA DEL 6 DICEMBRE PER ELEGGERE DUE NUOVI CONSIGLIERI GIA’ ELETTI MA, DIMESSOSI, E’ STATA NOTEVOLMENTE MOVIMENTATA …

 

CENTO (FE) 13/12/19 – (DI MARCO RABBONI) L’Assemblea aveva il compito di eleggere due nuovi consiglieri del consiglio d’amministrazione della banca guerciniana che prenderanno il posto dei due dimissionari di nomina Banca Popolare di Sondrio che, dopo l’inaspettato ritiro a poche ora dalla formalizzazione del passaggio ha ritiro la sua candidatura dopo il decisioni intervento della Banca Centrale Europea che ha consigliato alla banca valtellinese di ritirarsi dall’acquisto di Cassa di Risparmio di Cento.. L’Assemblea, comunque, e’ partita in acque agitate, infatti, un nutrito gruppo di soci capitanati dal ex. Presidente della Fondazione Caricento D.ssa . Milena Cariani, la quale, legge e deposita agli atti una richiesta di sospensione dell’assemblea richiesta sottoscritta da altri noti imprenditori centesi … Dopo la D.ssa Cariani prende la parola il Presidente dell’Associazione Piccoli Azionisti Caricento Marco Mattarelli, il quale, evidenzia, come, il valore delle azioni sia precipitato in questi anni e che gli azionisti /rischiano di rimanere con un pugno di mosche in mano e propone all’assemblea di votare un commissario della Banca d’Italia .. Prende la parola il socio, già Consigliare nel Consiglio d’ Amministrazione Vincenzo Tassinari, il quale, invitava l’assemblea a non prendere con sufficienza una cosi vasta contrarietà d’ intenti espressa sia dalla lettera presentata dalla d.ssa Cariani sia dagli interventi dei soci, i quali, hanno dato da subito sentore delle difficoltà all’interno della Fondazione … Il Vice Presidente del Consiglio d’Amministrazione l’ing Mauro Manuzzi invita la Presidente della Fondazione proprietaria della banca con circa il 63 % delle azioni, la D.ssa Cristiana Fantozzi a prendere la parola, la quale, fa un excursus del suo mandato mettendo in evidenza come la Fondazione Caricento non sia in grado di sostenere uno sforzo consistente ma indispensabile a favore delle importanti sfide che un mercato in evoluzione e pieno d’insidie chiede … La Presidente Fantozzi evidenzia, poi, che la Fondazione da tempo deve sopportare un mutuo di circa 3 mln di euro … Ma, saltata l’operazione con Sondrio si rimane sul mercato e si studiano altre alternative..Intanto, serve andare avanti senza indugi : serve completare il Coniglio d’Amministrazione rimasto orfano di due consiglieri per i quali dalla Presidente arrivano due nomi di prestigio; Alessandro Giovanni Grasso e Giuseppe Pallotta quest’ultimo in odore di elezione a Presidente della Cassa di Risparmio di Cento , come, già anticipato dalla Presidente Fantozzi: la nomina avverrà nel corso della prima seduta del Consiglio di Amministrazione già in calendario per martedì 17 dicembre 2019. Riconfermati la Dott.ssa Nicoletta Marini e il Rag. Gian Paolo Martini cooptati inestate ..Esauriti gli argomenti all’ordine del giorno dell’assemblea i lavori terminano e il vice presidente scioglie l’assemblea … Ricordiamo la composizione del nuovo consiglio d’amministrazione di Caricento così composto: Ing. Mauro Manuzzi – Vice Presidente, Rag. Gian Paolo Martini, Ing. Giorgio Garimberti, Rag. Mauro Cremonini, Dott.ssa Nicoletta Marini, Prof. Alessandro Giovanni Grasso, Dott. Giuseppe Pallotta … In conclusione sentiamo al microfono di Marco Rabboni il Direttore Generale dalla Cassa il dott. Ivan Damiano che ci illustra in esclusiva i piani futuri della banca…. Noi amici sulle parole del direttore vi diamo un caloroso arrivederci ai prossimi servizi di tc100webtv ciaociaso

Condividi questo articolo

Post Comment